LA SCUOLA NAZIONALE PER ASPIRANTI PROFESSIONISTI

Pubblicato il Pubblicato in Golf news

Roma. E’ iniziata a marzo, al Golf Nazionale, la scuola federale per l’avviamento all’attività di Professionista di Golf.

E’ dagli anni ‘80 che la FIG cura la formazione dei professionisti, ed è andata sempre più perfezionandosi. A oggi  la sua scuola ha titolato oltre 200 maestri, ed è anche divenuta un centro per la formazione  di quanti operano nel settore: oltre ai maestri, i segretari, i direttori, i superintendent. Durante i corsi, i partecipanti hanno a loro carico le spese di vitto e alloggio, ma possono usufruire della foresteria del Golf Nazionale a tariffe agevolate. Nel corso per maestri, gli allievi si trovano comunque a dover sostenere una spesa consistente per seguire le lezioni, tenute da docenti di spessore del variegato scibile: Tecnica dell’insegnamento, Club-fitting, Regole del Golf, Psicologia, Preparazione atletica, Greenkeeping, Lingua inglese, Anatomia, Fisiologia e Alimentazione, Biomeccanica, Amministrazione, Traumatologia. Abbastanza tosto!

Al corso di quest’anno per Insegnanti di Golf sono iscritti novantasette allievi, suddivisi in quattro sezioni. Nella terza sezione era presente il nostro LUCA DE IASIO che, seguite le sessanta ore di lezione, ha superato il test finale con 89/100, per cui è stato ammesso alla prova del gioco. Questa avverrà in luglio, sempre in modo oneroso, dovrà superare un primo e un secondo taglio, e dovrà arrivare tra i primi dieci classificati, con un punteggio massimo di 306 colpi nelle quattro giornate. Se tutto andrà bene, non sarà ancora finita. Avrà diritto all’ammissione al Corso Allievi che si terrà nel 2016, e anche qui soldoni, (2.500€). Al termine, i relativi esami. Se supererà anche questo, gli sarà attribuito il titolo di Tirocinante, che gli permetterà di partecipare all’attività agonistica come Professionista, ma dovrà restare un anno a disposizione della FIG. Per farla breve, il processo di formazione ha la durata di quattro anni.

Non ci resta da dire che:   Auguri Luca da Cà della Nave!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *